Peugeot e-208: the Lion is Back!

Ha tutte le carte in regola per diventare padrona della città. La Peugeot e-208 – rientrata tra le candidate al Women’s World Car of the Year 2020 – ora si muove in silenzio, come un vero felino.

Ilaria Salzano, membro italiano della giuria WWCOTY, con la Peugeot e-208

By Ilaria Salzano

Il Leone dimentica la foresta e sembra avere tutte le carte in regola per essere il nuovo padrone della città. La Peugeot e-208 – candidata quest’anno al Women’s World Car Of The Year – si muove agile ma in silenzio, dalle periferie al centro, pronta a catturare il cuore di milioni di nuove prede. E raccontare una storia tutta nuova. 

The Lion is Back. Diciamolo subito. Il look è uno dei pezzi forti, e rispetto alla concorrenza delle altre Bev in circolazione, manderebbe subito il modello in pole, senza neanche averlo provato. La caratterizzazione blu si unisce ai dettagli cromati, per un binomio pronto a trasmettere il concetto di energia pura. Funziona.

L’allestimento GT Line pensa a coccolare il fedelissimo Peugeot, con il cerchio in lega 17″, i proiettori full led Technology con High Beam Assist, vetri laterali posteriori e lunotto oscurati, ma anche il battitacco anteriore in alluminio così come la pedaliera. Un’impronta sportiva che ben si accosta alla propulsione elettrica. Pronti a salire? Read more